Go To Top
cittadella italia-stemma mini Comune di Cittadella
Assessorato all'Associazionismo

Associazioni
Cittadella

logo coordinamento assoc.volontariato mini
Agisci, ma non cercare il frutto delle tue azioni. (Gandhi)
Gennaio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31

Cerca

airone logo scitta

Assistenza,
sicurezza sociale e sanitaria.

Sezione-n.-1-Sociale

matisse più scala - bocce  VENTICINQUESIMO DI FONDAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE

  BOCCIOFILA PIO X

storica sostenitrice dell'associazione Airone, nel suo ventesimo di fondazione

 Nel bocciodromo di Cittadella, luogo di incontro, socializzazione e competizione sportiva, domenica 11 dicembre 2016 nell'annuale torneo del gioco delle bocce "alla veneta" fra le società sportive dei Comitati di Padova e Vicenza, si sono affermati primi classificati Andrea Pozzato e Luigi Bosello della stessa Associazione Bocciofila Pio X, che ha pure piazzato al terzo posto l'altro suo valido associato Flaviano Pierobon.

Il nuovo Assessore si presenta

Ciao a tutti, sono Marina Beltrame, l'Assessore all'Associazionismo.

Molti di voi già mi conoscono, avendo per alcuni mesi già seguito questo Assessorato, ma mi faceva ugualmente piacere presentarmi e dire qualcosa di me.

Innanzitutto, vi avviso: non chiamatemi Assessore, ma semplicemente Marina, una persona come tutti voi.

Vivo questo mio incarico con un grande senso di responsabilità e impegno e per me è un vero piacere potervi rappresentare. Questa Amministrazione ha sempre dimostrato il suo totale appoggio alle realtà associative del territorio e io stessa intendo proseguire su questa strada instaurando con voi un rapporto diretto, basato sul dialogo, sul confronto e sulla fiducia così da incoraggiarvi e sostenervi nei vostri percorsi. A tal proposito, vi informo che ricevo su appuntamento generalmente tutti i Lunedì e i Mercoledì dalle 16,00 in poi oppure potete contattarmi al seguente numero di cellulare: 340.8712226.

A voi Associazioni tutto il mio plauso per il tempo, l'impegno e la professionalità messi sempre a disposizione per il bene della nostra città, apprezzata e conosciuta grazie anche al vostro prezioso contributo.

Nella speranza di potervi incontrare presto, vi saluto e vi auguro buon lavoro.

 

L'ASS.RE ALL'ASSOCIAZIONISMO
Marina Beltrame

Organizzazione Manifestazioni

attenzione-warning


Si avvisano le Associazioni interessate che per l'organizzazione di manifestazioni che prevedano l'occupazione di suolo pubblico con presenza di strutture e/o la realizzazione di pubblici spettacoli è NECESSARIO presentare la richiesta di autorizzazione al SUAP almeno 40 giorni prima dell'evento

Grazie del successone !!!!!!

A nome del Sindaco e di tutta la giunta sono a ringraziare tutte le associazioni che hanno contribuito e a rendere unica la giornata della CITTÀ dei RAGAZZI e festa del volontariato, è stata una giornata fantastica...... poco più di 1000 sono stati i bambini che hanno partecipato alle attività proposte dalle associazioni, un grazie a tutte le famiglie che ci hanno creduto.
Nel silenzio di ogni giorno c'è una grande foresta che cresce e lavora al servizio della nostra comunità ed è fatta da migliaia di volontari.
Grazie a tutti voi.


Paolo Vallotto

Sociale

ALIR Alta Padovana - Chi siamo

ALIR Alta Padovana ONLUS (Associazione per la Lotta contro l'Insufficienza Respiratoria Cronica) è nata nel 2005 per volere di un gruppo di pazienti affetti da insufficienza respiratoria cronica, dai loro famigliari e dal personale sanitario dell'unità operativa di Pneumologia dell'ospedale di Cittadella. ALIR Alta Padovana però opera nel territorio dell'ex ULSS15 dall'86 anno in cui si è costituita ALIR Nazionale grazie alla lungimiranza del dr Luciano Pesce.

È grazie ad ALIR se oggi l'ossigeno è considerato un farmaco, se è nata l'assistenza domiciliare respiratoria anche nel nostro territorio e la riabilitazione respiratoria.

L'associazione è costituita da circa 50 Soci. Fra i suoi obiettivi ha quello di migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da insufficienza respiratoria cronica promuovendo azioni mirate a prevenire la bronchite cronica, educare alla consapevolezza della malattia e alle sue cure, tutelare i pazienti nella loro fragilità, socializzare organizzando vacanze protette

SERVIZIO CIVILE - CON NOI CON GLI ALTRI

Anche quest'anno l'Associazione Maranathà offre a 6 giovani l'opportunità di fare una esperienza di 12 mesi di servizio civile presso i progetti giovani e le comunità per minori nel territorio dell'Alta Padovana.


Per candidarsi è necessario avere tra i 18 e i 28 anni. La scadenza per le candidature è il 26 giugno 2017 alle ore 14.00.


Tutte le informazioni relative ai progetti si possono reperire al seguente link: http://www.cnca.it/attivita/servizio-civile/bandi


I progetti a cui aderisce Maranathà sono "Con e per gli altri" e "E intanto il mondo rotola".

Per ulteriori indicazioni è possibile contattare la segreteria dell'Associazione al numero 049 5975329.


IMPORTANTE: è necessario presentare domanda per UN SOLO progetto, pena l'esclusione dalle selezioni.

SERVIZIO CIVILE

L'associazione Airone e gli studenti


26 maggio 2017



P1050230 002
Oggi si è concluso il ciclo di attività di formazione ed orientamento, diretto all'acquisizione di praticità nella digitalizzazione alla tastiera ed all'uso pratico di supporti informatici, condotto per l'anno scolastico 2016 - 2017 presso la sede della nostra associazione.
Vi hanno partecipato quattro studenti del Liceo "Tito Lucrezio Caro" e dell' Istituto "Fanoli", nella formula di alternanza di studio e lavoro nelle previsioni della legge 196/1997 .
I giovani studenti erano seguiti da loro docenti, da volontari dell'associazione Airone - fra i quali Giuseppe Pierobon esperto informatico abilitato E.C.D.L. (European Computer Driving License) - e da tutors incaricati dall'Azienda U.L.S.S.
Alla conclusione di questa seconda esperienza annuale di alternanza studio/lavoro l'associazione ed i suoi volontari si compiacciono dell'occasione di concreta dedizione personale e vicinanza al mondo dei giovani e della scuola.

Sociale

Educazione

Cultura

Cooperazione

Ambiente