Stampa

La consegna della Stella di BronzoCittadella, 18 nov 2015 - È avvenuta lunedì mattina a Padova, nella sala consigliare della Provincia, la consegna al Kyoto Judo Kai, Associazione Sportiva cittadellese, della Stella di Bronzo al Merito Sportivo. La benemerenza del CONI, conferita dal Presidente Giovanni Malagò, è stata fisicamente consegnata all'Associazione dal consigliere provinciale con delega allo sport Silvia Mizzon assieme all'assessore allo Sport del Comune di Padova Cinzia Rampazzo, al Presidente regionale del CONI Gianfranco Bardelle e al delegato provinciale del CONI Flaviano Buratto.
Nella motivazione del prestigioso riconoscimento si può leggere: "Dal 1970 l’Associazione è costantemente impegnata nella divulgazione della disciplina sportiva del Judo, sia attraverso l’attività didattica e promozionale che, e soprattutto, agonistica. Nel corso degli anni ha organizzato numerose edizioni di Tornei sia a livello regionale che nazionale ed internazionale. Gli atleti del Kyoto Judo Kai hanno raggiunto ottimi livelli, conquistando medaglie in campo nazionale ed internazionale e Titoli Italiani. Anche la stessa Associazione si è distinta più volte raggiungendo la vetta delle classifiche Nazionali. Un occhio di riguardo è sempre dedicato al settore giovanile, per il quale l’Associazione organizza diverse manifestazioni sia a livello regionale che nazionale, e all’attività didattica organizzando stage con docenti di alta levatura riconosciuti a livello mondiale oltre ai corsi per i propri soci che realizza ininterrottamente da 45 anni".
Il delegato provinciale Flaviano Buratto ha sottolineato come questa sia stata "un'occasione per esprimere il riconoscimento a chi ha contribuito alla grandezza dello sport padovano, distinguendosi sia per i risultati, ma anche per l'impegno, la passione, l'entusiasmo e la determinazione nel perseguire le finalità dello sport".

L'attestato della benemerenza La Stella di Bronzo